MARCIA DEI BUŠO

Redatelj: Redatelj: Luka Šešo, Domagoj Jović, Croazia, 25'

Il documentario racconta la storia della città ungherese Mohach, vicino al confine con la Croazia, dove dal 19. secolo si porta avanti una tradizione carnevalescha di indossare una maschera specifica, chiamata “buša”. Seccondo la leggenda, buša è stata utilizzata per la prima volta quando un croao ha invitato gli abitanti sfugiti dal Mohach, a mascherarsi con le maschere terrificanti per spaventare i turchi che hanno occupato la città. In questo modo, indossando buša, hanno spevantato e cacciato via i turchi. Da quel giorno, oggni anno nel periodo di carnevale, gli abitanti di Mohach si mascherano e organizzano un teatro popolare, rendendo l’intera città un palcoscenico, indossando le maschere che respinsero i turchi.