L'AUTUNNO DI KOMI-PERMYAK

Regista: Indrek Jääts/Maido Selgmäe, Estonia, 57'

Il documentario tratta l'identità etnica, l'assimilazione e la nazionalità della politica in Russia contemporanea, concentrandosi sul caso Komi-Permyak. Il Komi-Permyak sono stati l'unico gruppo ungro-finnico in Russia, constituendo la maggioranza etnica nella loro unità autonoma. Eppure in occasione del referendum nel 2003 hanno votato per l'unificazione con la regione di Perm e quindi per la soppressione della loro autonomia politica. Il documentario mette in luce lo sfondo di questa decisione. Utilizzando interviste e scene di vita quotidiana, ci narra sulla situazione economica contemporanea, culturale e linguistica dell'area, uno degli angoli più poveri della Russia europea.